Manuscript

4 verso

View side-by-side
Folio 4 verso

Transcriptions

Facsimile
Transcription

E in un altro minor di questo a fronte
Evvi Maria, che và in Egitto, e fugge
Dell’empio Herode i fieri sdegni, e l’onte

Anco l’istessa, che d’Amor si strugge,
E l’Divin pargoletto adora humile,
Trà l’asinello, e l’animal che mugge,

Paris Bordon di celebrato stile
Al caro sposo effiggiola appresso,
E ad un che bianco è per età senile;

E un satiro orechiuto dell’istesso
Che dipinse Euridice
, horrendo, e strano
Con verde serto al crin si vede espresso.

Molto operò con la maestra mano
Nel fare in spatio angusto una Battaglia
Filippo alto Pittor Napolitano

Chi fugge in essa, e muor, chi l’armi scaglia,
E i Fanti, e i Cavalier mostrano a prova
Chi nel ferir nell’assalir più vaglia.

Oggetto di terror l’ochio ritrova
Nell’incendio crudel d’alto vascello,
Ch’a estinguer di Piloti arte non giova

Finse di notte il foco appresso in quello
Con magistero tal l’Autor sudetto,
Ch’è in lui l’horror maraviglioso, e bello

Transcriptions

Facsimile
Transcription

E in un altro minor di questo a fronte
Evvi Maria, che và in Egitto, e fugge
Dell’empio Herode i fieri sdegni, e l’onte

Anco l’istessa, che d’Amor si strugge,
E l’Divin pargoletto adora humile,
Trà l’asinello, e l’animal che mugge,

Paris Bordon di celebrato stile
Al caro sposo effiggiola appresso,
E ad un che bianco è per età senile;

E un satiro orechiuto dell’istesso
Che dipinse Euridice
, horrendo, e strano
Con verde serto al crin si vede espresso.

Molto operò con la maestra mano
Nel fare in spatio angusto una Battaglia
Filippo alto Pittor Napolitano

Chi fugge in essa, e muor, chi l’armi scaglia,
E i Fanti, e i Cavalier mostrano a prova
Chi nel ferir nell’assalir più vaglia.

Oggetto di terror l’ochio ritrova
Nell’incendio crudel d’alto vascello,
Ch’a estinguer di Piloti arte non giova

Finse di notte il foco appresso in quello
Con magistero tal l’Autor sudetto,
Ch’è in lui l’horror maraviglioso, e bello