Manuscript

2 verso

View side-by-side
Folio 2 verso

Transcriptions

Facsimile
Transcription

Anco in disegno dal medesmo espresso
L’esposto caso appar, e fù già dono
Gentil non men del donatore istesso
.

S’offre dipinta in stil perfetto, e buono
Del Caravaggio una Pietà Romana,
Che di sua fama agguaglia il chiaro suono,

Non e’ da questa imperfettion lontana
Una tela maggior, che in quel che’ scopre
Di mai far meglio ogni speranza è vana.

Mostra ch’il prezzo a constrastar s’adopre
D’odorosi meloni un Venditore
Ch’il tergo di pelliccia ammanta, e copre,

Della gente ch’hà intorno altri l’odore,
Altri il sapor ne gusta, e questo, e quello
Di quanti ne’ comprò sborsa il valore;

Con egual vanto adoperò il pennello
In due’ vili ritratti Autor si raro
D’una Vechia grinzuta, e un Buffoncello

Questa asperso un pistel mostra, e un mortaro
Della salsa composta, e quel ridente
Si stringe un fiasco al sen del cor più caro.

Nell’atrio di Pilato al fuoco ardente
Pietro scoperto dall’Ancilla al dito
A cui seguire il suo Maestro ei mente

Transcriptions

Facsimile
Transcription

Anco in disegno dal medesmo espresso
L’esposto caso appar, e fù già dono
Gentil non men del donatore istesso
.

S’offre dipinta in stil perfetto, e buono
Del Caravaggio una Pietà Romana,
Che di sua fama agguaglia il chiaro suono,

Non e’ da questa imperfettion lontana
Una tela maggior, che in quel che’ scopre
Di mai far meglio ogni speranza è vana.

Mostra ch’il prezzo a constrastar s’adopre
D’odorosi meloni un Venditore
Ch’il tergo di pelliccia ammanta, e copre,

Della gente ch’hà intorno altri l’odore,
Altri il sapor ne gusta, e questo, e quello
Di quanti ne’ comprò sborsa il valore;

Con egual vanto adoperò il pennello
In due’ vili ritratti Autor si raro
D’una Vechia grinzuta, e un Buffoncello

Questa asperso un pistel mostra, e un mortaro
Della salsa composta, e quel ridente
Si stringe un fiasco al sen del cor più caro.

Nell’atrio di Pilato al fuoco ardente
Pietro scoperto dall’Ancilla al dito
A cui seguire il suo Maestro ei mente